• Federica Tamborini

Matrimonio intimo: perché? 8 motivi per sposarsi in "solitaria"

ELOPEMENT E MICROWEDDING: LA MODA DEL MOMENTO


Da più parti ho sentito e letto che quella del matrimonio intimo, con pochissimi invitati (se non pari a zero) è semplicemente la moda del momento (ne parla anche "The Knot", famoso magazine d'oltreoceano). Viviamo un periodo così delicato e quasi senza certezze che la scelta di molte future coppie è quella di celebrare le nozze in completa solitudine o con al massimo una decina di ospiti.


Un matrimonio intimo, perché? Perché i futuri sposi dovrebbero scegliere questa soluzione?


Ne avevo già parlato sul post dedicato ai MicroWedding e alle Minimonie, ricordate? Oggi torno su questo argomento perché credo che ci sia ancora qualcosa da dire.


E se devo essere sincera, non credo affatto sia una moda.


ELOPEMENT E MICROWEDDING: LA MIA INDAGINE FRA LE COPPIE

Mi sono quindi chiesta cosa spinga OGGI una coppia a scegliere un matrimonio intimo, a scegliere di sposarsi senza tutta la famiglia al seguito, senza la storica compagnia di amici. Se la scelta, in particolare, è dettata dalla paura del Covid19 (e da tutto ciò che ne comporta) o da una mera scelta economica o, ancora, da motivi più personali.


Io un'idea me la so fatta, ma per capire se è un pensiero condiviso o meno ho chiesto a diverse coppie che seguo in un gruppo Facebook, dedicato proprio ai matrimoni intimi, il perché di questa scelta.


Le risposte sono state davvero tante e tra le più varie. E molte, hanno di fatto, confermato il mio pensiero.

coppia di fidanzati che si abbracciano
Matrimonio per pochi intimi... ti va?

LE RISPOSTE DELLE FUTURE SPOSE: 8 MOTIVI PER SPOSARSI IN "SOLITARIA"

Volete sapere cosa mi hanno risposto le future spose quando ho chiesto loro "un matrimonio intimo: perché questa scelta?". Ve le elenco qui sotto:

  1. Covid19 e problematiche correlate

  2. Dinamiche familiari

  3. Caratteri introversi

  4. Budget non sufficiente o considerato sprecato

  5. Investimento in viaggi

  6. Romanticismo ed esclusività

  7. Lontananza dal luogo del matrimonio

  8. Stress organizzativo

Vediamole nel dettaglio.


1. Covid19 e problematiche correlate

Alcune spose sono effettivamente impaurite dall'attuale situazione sanitaria: il Covid19 ha davvero fermato i sogni di molte coppie.

Giulia S.: "a causa del Covid19 abbiamo subìto un grave lutto e non ce la sentiamo di festeggiare con i numeri di ospiti inizialmente previsti";

Laura B.: "dopo che il Covid ha annullato i nostri piani originali, abbiamo deciso di fuggire a Las Vegas. Non vedevamo l'ora che il mondo tornasse alla "normalità". Vogliamo e meritiamo di essere sposati!";

Elisa S.: "purtroppo il Coronavirus ha portato via alcuni dei nostri amici più cari. Abbiamo quindi deciso per un matrimonio low profile".


2. Dinamiche familiari

Diverse sono gli sposi che hanno scelto un matrimonio intimo e riservato a causa di problemi con le proprie famiglie. Rapporti difficili, relazioni complicate.

Milena Z.: "la famiglia del mio futuro marito è praticamente inesistente, la mia non è mai disponibile all'occorrenza. Meglio soli che male accompagnati!;

Caterina A.: "ho perso mio padre quando avevo 5 anni, il compagno di mia madre non mi è mai piaciuto così come le sue sorelle e tutti i suoi parenti. Da parte di Luca, invece, i genitori sono divorziati e non si sono lasciati affatto in buoni rapporti. Insomma, sarebbe una gioia non condivisa";

Raffaella U.: "siamo una coppia molto alternativa, decisamente alternativa. Le nostre famiglie, invece, estremamente tradizionali e a nostro avviso anche bigotte. Preferiamo un matrimonio intimo perché la loro presenza non ci è indispensabile".


3. Caratteri introversi

Una delle motivazioni che mi ha fatto più tenerezza. Eh già, perché purtroppo, quando i matrimoni assumono la veste di uno spettacolo, non sempre tutte le coppie sono a loro agio (e meno male, direi!).

Andrea K.: "sin da piccola sognavo un matrimonio nel mio giardino di casa, con i miei 2 cani ed i miei 3 gatti, giusto per farti capire che tipo sono. Mai e poi mai ho desiderato una festa stile discoteca. Quindi, per noi, un matrimonio intimo, per pochi (microwedding) è la soluzione ideale";

Sofia T.: "il mio futuro marito (ma anche io, alla fine) siamo molto timidi. Difficilmente riusciamo ad esternare le nostre emozioni. Un matrimonio pieno di gente da intrattenere e a cui dover sorridere in continuazione non fa per noi".


4. Budget non sufficiente o considerato sprecato

Ed eccoci ad una delle risposte più gettonate. Da una parte la crisi economia mondiale, dall'altra la questione di principio che non ammette di offrire il pranzo/cena a troppe persone.

Carlotta I.: "tra parenti ed amici arriviamo a circa 250 persone. Abbiamo provato a fare una scrematura e non ci è stato possibile. Purtroppo non abbiamo la disponibilità economica per organizzare un matrimonio decoroso con questi numeri";

Elisabetta O.: "noi i soldi ce li avremmo pure, ma non intendiamo pagare una festa a persone che abbiamo visto si e no 2 volte nella nostra vita! Le nostre famiglie sono molto numerose e, dopo che ci siamo confrontanti a lungo con i nostri genitori, alla fine, abbiamo deciso che se la scelta doveva essere o tutti o nessuno abbiamo optato per nessuno!".


5. Investimento in viaggi

Una delle scelte, a mio avviso, più interessanti.

Erika A.: "io e Mattia siamo 2 viaggiatori. Ci siamo conosciuti in Australia, abbiamo visitato mezzo mondo e stiamo per trasferirci in Nuova Zelanda. Investire soldi per un matrimonio con 100 invitati? Anche no, preferiamo utilizzarli per i nostri viaggi";

Sonia P.: "da quando ci siamo conosciuti abbiamo cominciato a sognare e a mettere da parte i nostri risparmi per andare a visitare almeno 10 Paesi stranieri in 10 anni. Sinceramente, preferiamo investire in questo piuttosto che in una festa che dura un giorno solo."


6. Romanticismo ed esclusività

Come dar loro torto!

Veronica S.: "la scelta di sposarci in solitaria è praticamente in me sin da quando ero piccola. Trovo sia molto più romantico che fare una festa con centinaia di persone che nemmeno si conoscono";

Elettra N.: "trovo siamo molto più particolare ed esclusiva una cena a lume di candela con massimo 10 persone piuttosto che un ricevimento chiassoso e senza anima".


7. Lontananza dal luogo del matrimonio

Ci sono chiaramente anche questioni "tecnico-pratiche", come dico io:

Gisella M..: "io vivo a Barcellona, Giuseppe vive a Dublino, le nostre famiglie sono un mix di nazionalità tra italiani, spagnoli e irlandesi. Trovare un posto che andasse bene a tutti era davvero un'impresa. Preferiamo, quindi, sposarci da soli, senza le nostre famiglie che, comunque, ci seguiranno in diretta streaming".


8. Stress organizzativo

Eh già, organizzare un matrimonio richiede un alto livello di capacità di pianificazione e di organizzazione del tempo (proprio e degli altri). E non tutti ne sono dotati.

Bianca Z..: "non se ne parla proprio di stressarmi dietro agli ospiti capricciosi che si lamentano per ogni cosa. Io e Tommaso abbiamo deciso per un matrimonio intimo praticamente subito dopo la proposta".


IN CONCLUSIONE

E tu come hai organizzato il tuo matrimonio? Cosa ne pensi delle cerimonie intime e per pochi invitati? Hai letto la mia proposta sui Microwedding? Oppure hai scelto di sposarti a Santorini? Fammi sapere!


Se hai bisogno di confrontarti con me, se vuoi saperne di più di come lavoro e di cosa posso fare per te, contattami subito!


EnJoy!


Federica

La tua Planner in Romagna e Marche

Membro del Consiglio Direttivo di WPI Wedding Planner Italia, Associazione nazionale di categoria per Wedding Planner Professionisti


23 views

Related Posts

See All

MICRO WEDDING & MINIMONY

Are you getting married between 2021 and 2022?

Do you want a wedding in an exclusive location and avoid crowds ?

Do you like private ceremonies and with few intimates?

Then Micro Wedding & Minimonia are the solution for you!

A GIFT FOR YOU

Can you manage your wedding budget ?

 

Get the only professional tool that will help you not make a mistake in any calculation for free and directly in your mail !

THE CALENDAR

Can you create a calendar in Excel to choose your wedding date?

 

Click on the button below to download the file for free and find the free date for all suppliers at a glance!

Post on evicence